Cani e gatti, quanto ci costate!
C

La striscia

(Adnkronos) – Nel Regno Unito un sondaggio svela le angosce dei proprietari di cani e gatti, soprattutto di chi lo è diventato durante il lockdown. Più di un terzo dei proprietari dei quattrozampe (35%) aveva sottostimato i costi del possedere un animale domestico. Oltremanica il costo potenziale della cura e mantenimento di un cane è stimato tra 25mila e 30mila sterline (29mila-23mila euro), dipende dalla taglia, razza e naturalmente da quanto a lungo vive, mentre un gatto costa ne costa almeno 12mila (circa 14mila euro). E l’aumento del costo della vita non fa che aumentare la pressione sui proprietari di animali. Il 15 per cento si chiede spaventato se sarà in grado di continuare ad affrontare la spesa, e oltre un milione ha pensato, almeno una volta, all’abbandono come via d’uscita. Ma tra le cause di angoscia non c’è solo il fardello finanziario: pesano anche i problemi di comportamento e di rieducazione, anche mentale, dopo il cambiamento di abitudini dei padroni alla fine del lockdown. 

FLASH

Le ultime

Pesca a strascico: è vietata ma continua a mietere vittime

Nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto nel Mediterraneo il divieto di strascico nei siti marini Natura 2000, istituiti per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.