MotoGP, Marquez vola negli Usa per quarta operazione
M

La striscia

(Adnkronos) – Marc Marquez è partito per gli Stati Uniti dove si sottoporrà a una nuova operazione all’omero che tanti problemi gli ha causato negli ultimi due anni. L’intervento, il quarto al braccio destro, è affidato al dottor Joaquin Sanchez Sotelo e avverrà in una struttura – la Clinica Mayo in Minnesota – all’avanguardia per questo tipo di operazioni. 

Difficile dire quanto Marquez starà fermo. In conferenza lo spagnolo ha detto di essere disposto a rinunciare a tutto il 2022 per poter essere competitivo nel 2023. Nella migliore delle ipotesi, se tutto dovesse andare per il meglio, è possibile anche rivedere Marc in moto per le ultime gare della stagione e per i test invernali, in modo da poter mettersi alla prova fisicamente.  

Sul suo account Instagram si vede il pilota della Honda su un aereo che lo ha portato ad Amsterdam dove è previsto lo scalo per gli States.  

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.