Renzi “il Mostro”: “Storia di tutti gli italiani finiti nel tritacarne”
R

La striscia

(Adnkronos) – “La verità è che io posso andare in tv, scrivere un libro ma tanti cittadini normali quando finiscono nell’ingranaggio della giustizia ingiusta, delle fake news, dei problemi bancari entrano nel tritacarne e ne escono a pezzi”. Lo ha detto Matteo Renzi presentando il suo ultimo libro, ‘Il Mostro’, a Mattino 5.  

“Io ho voluto scrivere questa storia ma potete cancellare il nome Renzi e mettere Rossi, Verdi, Bianchi. Nomi che si sovrappongono a una storia incredibile che non doveva essere scritta”, ha spiegato il leader di Iv aggiungendo: “Io ho pestato i piedi a tutti, ci vuole millepiedi per fare l’elenco di quelli che ho pestato. Nel libro racconto che ho fatto di tutto per evitare la candidatura alla presidenza della Repubblica del capo dei Servizi segreti. Ma se uno è libero le cose le scrive. In questo libro c’è un elenco di cose che fa accapponare la pelle. Se sostitute un altro nome a Renzi si scopre un’Italia che non va bene”.  

 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.