Covid oggi Italia, 22.527 contagi e 47 morti: bollettino 4 giugno
C

La striscia

(Adnkronos) – Sono 22.527 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 4 giugno 2022, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 47 morti. 

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 188.996 tamponi con un tasso di positività al 12%. In calo i ricoverati, 202 in meno da ieri per un totale di 4.442, e le terapie intensive occupate, sette in meno da ieri pari in tutto a 218. In totale i casi salgono a 17.490.451, mentre le vittime dall’inizio della pandemia sono 166.922. In totale i dimessi e guariti sono stati 16.681.659.
 

LAZIO – Sono 2.817 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 4 giugno 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non ci sono stati decessi. Sono 117.778 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 537 ricoverati, 31 in terapia intensiva e 117.220 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.457.739, i morti 11.347, su un totale di 1.586.874 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. 

CALABRIA – Secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 777 i nuovi contagi registrati (su 4.234 tamponi effettuati), +1.339 guariti e 3 morti (per un totale di 2.621 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -565 attualmente positivi, -1 ricoveri (per un totale di 162) e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 4). 

TOSCANA – I nuovi casi di Covid registrati in Toscana sono 1.392 su 10.249 test di cui 1.250 tamponi molecolari e 8.999 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 13,58% (68,8% sulle prime diagnosi). Lo comunica su Telegram il presidente della Regione Eugenio Giani. 

 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.