Zakharova a Giletti: “Sembra appena arrivato sulla Terra”
Z

La striscia

(Adnkronos) – “Ho l’impressione che lei sia arrivato una settimana fa sulla Terra”. Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri della Russia, si rivolge così a Massimo Giletti nella lunghissima intervista sulla guerra con l’Ucraina durante ‘Non è l’arena’, trasmissione di La7 in onda eccezionalmente da Mosca. 

“L’Italia, il suo paese che è membro della Nato, è entrata sul territorio dell’Iraq ed è entrata a Baghdad distruggendo e uccidendo. Mi sta raccontando che non si può entrare con le armi sul territorio degli altri paesi?”, dice Zakharova in un passaggio. 

“Ho detto più volte che l’Occidente ha commesso errori e per questo sono stato criticato. Le chiedo di uscire da discorsi storici, siamo nel 2022: ho visto una guerra fatta di stupri, omicidi, bambini ammazzati. Lei che ha una storia importante nella diplomazia deve fare in modo che la parola conti. Non si può continuare a fare la guerra. Io conosco la storia, non vengo da Marte”, dice Giletti. 

“Siete voi che non vi voltate indietro e non guardate la vostra storia -replica Zakharova-. Senza riconoscere i propri errori del passato non si può parlare del futuro. Vi chiedo di analizzare tutti i passi intrapresi dall’Occidente: l’unica cosa che vogliono ottenere gli Stati Uniti è l’isolamento e la distruzione della Russia. Non capite che con l’interruzione dei rapporti tra Russia e Europa”, gli Stati Uniti “creano un danno a voi. Quando lo capirete?”. 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.