“Io Giuseppe Conte…”, la mail con cui è diventato un 5 Stelle
&

La striscia

(Adnkronos) – “Il sottoscritto Giuseppe Conte nato a Volturara Appula (Fg) il 08/08/1964…”. Un messaggio di posta inviato al Comitato di garanzia pentastellato il 17 luglio 2021, alle ore 16:48. Con una mail Giuseppe Conte è entrato nella ‘famiglia’ del Movimento 5 Stelle. La missiva, di cui l’Adnkronos è in possesso, è agli atti del processo che si sta svolgendo davanti al Tribunale di Napoli, dove domani sarà celebrata l’udienza sul nuovo ricorso presentato da un gruppo di attivisti contro lo statuto e il voto che ha incoronato Conte leader del Movimento.  

“Dichiaro che i dati sono autentici e completi. Dichiaro inoltre di non aver compiuto altre iscrizioni al Movimento 5 Stelle. Dichiaro di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali fornitami dal Titolare Associazione Movimento 5 Stelle con sede legale in Roma, Via Nomentana 257, ai sensi dell’art. 13 e 14 del a Regolamento Europeo sulla privacy”, scrive Conte nella mail che ha come oggetto ‘Iscrizione al Movimento 5 Stelle’, aggiungendo: “Dichiaro di aver letto e di accettare le previsioni dello Statuto e del Codice Etico dell’Associazione Movimento 5 Stelle assumendo l’obbligo di rispettarne le previsioni. Dichiaro di aver preso visione dell’organigramma dell’Associazione Movimento 5 Stelle accettando e riconoscendo la legittimità del medesimo”. Per i legali del M5S questa mail certifica l’iscrizione di Conte al M5S nei giorni che hanno preceduto il primo voto sullo statuto, votazione avvenuta la prima settimana di agosto 2021. I ricorrenti invece contestano questa modalità di iscrizione, perché nella mail non sarebbe chiaramente espressa la volontà dell’ex premier di aderire al M5S: inoltre, rimarcano gli attivisti, il messaggio non è accompagnato dal documento di identità (richiesto a tutti coloro che intendono iscriversi al M5S).  

Sempre secondo i ricorrenti, infine, l’adesione di Conte sarebbe avvenuta in un periodo in cui sul nuovo sito 5 Stelle era sospesa la procedura di iscrizione: “Questo – attaccano i ricorrenti – dimostra l’eccezionalismo di cui ha goduto Conte”. (di Antonio Atte)  

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.