Pratelli (Acea): “Giovani generazioni più sensibili sulla sostenibilità”
P

La striscia

(Adnkronos) – “Oggi abbiamo visto una consapevolezza e una creatività da parte dei ragazzi e delle ragazze che ci fa ben sperare”. Queste le parole dell’assessore alla scuola, formazione e lavoro di Roma Capitale, Claudia Pratelli, parlando a margine della premiazione del contest ‘Siamo Energia’ promosso da Acea e che ha coinvolto le scuole primarie e secondarie di Roma e Città Metropolitana. 

“Siamo di fronte alle giovani generazioni che sono più sensibili rispetto alla sostenibilità ambientale. Questo è un patrimonio di speranza per il futuro, ma anche un impegno da coltivare per il mondo adulto, le amministrazioni e le scuole, anche con progetti come quello promosso da Acea”, spiega. 

L’assessore sottolinea il ruolo fondamentale che le scuole svolgono introducendo i ragazzi all’educazione ambientale e all’economia circolare. “Abbiamo visto sfilare per le strade della nostra città, ma anche in tutto il Paese, nell’ambito del movimento Fridays For Future, ragazzi e ragazze anche molto giovani con le loro scuole e questo a testimonianza della funzione che il mondo educativo già svolge su questo tema, ma che dobbiamo continuare a coltivare per investire su un futuro diverso – conclude – Mai come in questo tempo storico c’è bisogno di essere informati in modo consapevole riguardo all’energia e orientati verso la transizione energetica. Prima la pandemia e adesso la guerra mettono a rischio la nostra capacità di approvvigionarci di energia e fanno emergere tutte le contraddizioni della povertà energetica e delle diseguaglianze che attorno all’energia si manifestano”. 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.