Reddito cittadinanza, Renzi ancora all’attacco
R

La striscia

(Adnkronos) – “Vivere con 700 euro al mese, dopo aver lavorato una vita, sono una vergogna. Se pensiamo poi che c’è chi, grazie al reddito di cittadinanza, prende 5-600 euro al mese senza fare niente. Per questo noi diciamo basta sussidi, le pensioni e gli stipendi devono aumentare, anche se a dirlo sembra una cosa banale”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, intervenuto a Isoradio. 

“Oggi chi vuole tentare di fare un lavoro sulla base di quello che ha studiato, le occasioni le trova. Il problema è che è pagato troppo poco. Un ragazzo che è laureato in ingegneria, al primo stipendio prende molto meno dei suoi colleghi che vivono in altri Paesi europei, Questo è il punto. Basta sussidi, perché sono soldi che vengono sottratti ai pensionati e ai giovani laureati”, ha concluso Renzi.  

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.