Usa ordinano sequestro di due aerei di Abramovich
U

La striscia

(Adnkronos) – Un giudice federale di New York oggi ha firmato un mandato che autorizza il sequestro di due aerei di proprietà dell’oligarca russo Roman Abramovich. Si tratta di un Boeing 787-8 Dreamliner e di Gulfstream G650ER che, secondo i procuratori federali, hanno fatto rotta lo scorso marzo in Russia in violazioni alle restrizioni sulle esportazioni imposte dagli Usa dopo l’attacco all’Ucraina.  

Secondo i documenti della corte federale il Boeing, dal valore di 350 milioni di dollari, si troverebbe attualmente a Dubai, mentre il Gulfstream sarebbe in Russia. Secondo una dichiarazione giurata di un agente dell’Fbi, Abramovich “possiede o controlla i due aerei attraverso una serie di shell companies”, riporta il sito di Cnbc.  

 

 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.