Ucraina, Macron promette aiuti a Zelensky: “Anche armi pesanti”
U

La striscia

(Adnkronos) – “La Francia rimarrà mobilitata per soddisfare i bisogni dell’Ucraina, comprese le armi pesanti”. Lo ha assicurato il presidente francese, Emmanuel Macron, nel corso di un nuovo colloquio telefonico avuto con il suo omologo ucraino, Volodymr Zelensky. 

“Abbiamo discusso di altri aiuti militari all’Ucraina”, ha aggiunto in un tweet, sottolineando che “particolare attenzione è stata dedicata alle modalità di adesione dell’Ucraina all’Ue”. I due leader, secondo l’Eliseo, “hanno convenuto di restare in contatto, soprattutto in vista del parere che la Commissione europea esprimerà sulla domanda di adesione dell’Ucraina all’Unione europea, e della discussione che seguirà al Consiglio europeo del 23 e 24 giugno”. 

Zelensky, dal canto suo, ha affermato su Twitter di aver informato Macron sulla situazione sul fronte. “E’ stato discusso ulteriore supporto alla difesa dell’Ucraina e del lavoro sulle garanzie di sicurezza. Particolare attenzione è stata dedicata al percorso dell’Ucraina verso l’Ue”, ha evidenziato. 

FLASH

Le ultime

Pesca a strascico: è vietata ma continua a mietere vittime

Nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto nel Mediterraneo il divieto di strascico nei siti marini Natura 2000, istituiti per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.