Bassetti aggredito da no-vax: “Hai ammazzato un sacco di gente”, e gli tirano un cocktail
B

La striscia

(Adnkronos) – “Una aggressione no-vax vera in un momento di spensieratezza”. Lo denuncia Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, raccontando su Facebook l’aggressione subita ieri sera, in un locale, da parte di una coppia no-vax, che gli ha tirato addosso un cocktail urlandogli di aver ammazzato un sacco di gente con le “punturine” di vaccino anti-Covid.  

“Dopo una piacevole serata con amici in un noto locale di Santa Margherita Ligure – descrive – vado a pagare il conto alla cassa. Mentre consegno la mia carta di credito per pagare il conto, da dietro mi arriva addosso un cocktail pieno di ghiaccio e del suo contenuto. I cubetti mi colpiscono la testa e il liquido mi corre lungo la schiena. Penso a uno scherzo. Mi giro e vedo una coppia che mi guarda molto aggressivamente e dopo che gli chiedo cosa avessero fatto scappa dal locale”. I due, prosegue l’infettivologo, “gridano che io sono quello ‘che ha fatto le punturine che hanno ammazzato un sacco di gente’ e che mi meritavo di essere colpito e aggredito. Nel frattempo io chiamo i carabinieri, che purtroppo arrivano dopo troppo tempo (davvero troppo per una piccola località) e con fatica identificano la coppia e raccolgono le testimonianze”.  

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.