Brunetta: “Elon Musk vuole lavoratori in presenza come me”
B

La striscia

(Adnkronos) – “Elon Musk ha un elemento in comune con me. Musk dice vi voglio in presenza, l’avevo detto anche io un anno prima ai dipendenti pubblici: una volta che le esigenze sanitarie pandemiche si sono messe sotto controllo la presenza è fondamentale, o meglio è fondamentale la regolazione”. Così il ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta intervenendo alla Festa dell’Innovazione del Foglio. 

“Io ho dato un contratto di lavoro allo smart working che prima non c’era, ho anche detto senza la regolazione della presenza si rischia di distruggere un capitale umano pubblico che non esiste in sé ma esiste per fornire servizi”.  

“La finalità è fornire i migliori servizi ai cittadini e il medico, l’infermiere, deve essere in presenza, il responsabile dell’ufficio dell’anagrafe, il carabiniere anche. C’è stato un dibattito: i dirigenti, ma avete mai visto un dirigente da remoto?” ha concluso Brunetta.  

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.