Elezioni legislative Francia 2022, astensione oltre il 52%
E

La striscia

(Adnkronos) – Elezioni legislative in Francia, ‘vince l’astensione’. Secondo le ultime stime al primo turno il tasso sarebbe stimato al 52,8% dalle proiezioni Ipsos per France 24. Si tratterebbe di un record assoluto per le politiche francesi. 

PROIEZIONI – Testa a testa al primo turno delle elezioni legislative in Francia tra ‘Ensemble!’, il partito del presidente Emmanuel Macron e la coalizione di sinistra Nupes, che dalle proiezioni Ipsos per France24 avrebbero conquistato il 25,2% delle preferenze ciascuno. Terzo posto per il Rassemblement National di Marine Le Pen, al 18,9%. 

MELENCHON – Jean-Luc Mélenchon ritiene che il partito del presidente Emmanuel Macron “sia battuto e sconfitto” al primo turno delle elezioni legislative. “Alla fine di questo primo round, la Nuova Unione Popolare Ecologica e Sociale (Nupes) esce in testa. Sarà presente in più di 500 circoscrizioni al secondo turno”, ha detto il leader della sinistra commentando le prime proiezioni sui risultati delle elezioni. “Per la prima volta nella Quinta Repubblica, un presidente neoeletto non è riuscito a ottenere la maggioranza nelle successive elezioni legislative”, ha osservato Mélenchon, invitando gli elettori “ad andare alle urne la prossima domenica”, per “respingere definitivamente i disastrosi progetti della maggioranza di Macron”. 

 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.