Elezioni comunali 2022: exit poll Genova, Palermo, Verona
E

La striscia

(Adnkronos) – Centrodestra avanti nelle elezioni comunali 2022 di Genova e Palermo secondo gli exit poll. Damiano Tommasi ‘sorpresa’ a Verona. 

A Genova il sindaco uscente Marco Bucci vola verso la rielezione secondo il I exit poll Consorzio Opinio Italia per Rai (copertura del campione 80%). Il candidato di centrodestra è al 51%-55%, seguito dal candidato Ariel Dello Strologo sostenuto dal centrosinistra e dal M5S al 36-40%. Il candidato Mattia Crucioli (Uniti per la Costituzione) è al 2-4%, la candidata Antonella Marras (Rifondazione comunista-pci-sinistra anticapitalista) è all’1-3%. 

Roberto Lagalla avanti nelle elezioni comunali 2022 di Palermo in base al primo exit poll del Consorzio Opinio Italia per Rai, con una copertura del campione dell’80%. Il candidato sindaco del centrodestra è al 43-47% mentre il candidato sindaco del centrosinistra e M5S Franco Miceli al 27-31%. Mentre il candidato di +Europa e Azione Fabrizio Ferrandelli è al 14-18%, Rita Barbera di Potere al Popolo al 3-5%. 

A Verona, in vantaggio Tommasi. L’ex calciatore, candidato sindaco per il centrosinistra, è al 37-41% mentre il sindaco uscente Federico Sboarina, sostenuto da Fdi, Lega e liste civiche e il candidato sindaco Flavio Tosi, sostenuto da Forza Italia e liste civiche, sono entrambi attestati al 27-31%. 

“Se sono qua è perché siete qua… avendo sempre fatto pochi gol non so come si esulta, di solito finita la partita ero quello più stanco, mi limitavo a gioire dentro. Vale la pena essere qua”, dice Tommasi. “Mi auguro che” questo risultato “possa concretizzarsi il prima possibile, mi auguro di prenderci questa responsabilità. Io per primo. Ce la metteremo tutta per prendercela”, prosegue l’ex calciatore. 

“La partita importante è domani, con il conteggio, il campionato inizia domani. I primi dati ci dicono che Verona vuole cambiare, che vuole voltare pagina, e noi ci dobbiamo prendere questa responsabilità”, aggiunge a Rainews 24. 

 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.