Minacce social a ministro Orlando, indagato presidente associazione di Perugia
M

La striscia

(Adnkronos) – Una perquisizione è stata eseguita nei confronti del presidente di un’associazione culturale in relazione a minacce social nei confronti del ministro per il Lavoro e le Politiche Sociali Andrea Orlando. L’uomo è indagato per i reati di diffamazione a mezzo social network e violenza o minaccia a un corpo politico. 

L’indagato, lo scorso mese di febbraio attraverso il proprio profilo Twitter, aveva postato un commento ritenuto minatorio e offensivo nei confronti del ministro Orlando. 

Nel corso dell’attività delegata alla polizia giudiziaria, è stato sequestrato all’uomo il telefono cellulare e un computer, la cui analisi è in corso per rilevare eventuali ulteriori contenuti simili a quelli descritti e memorizzati all’interno dei dispositivi informatici. 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.