Covid oggi Emilia, 2.674 contagi e 4 morti: bollettino 15 giugno
C

La striscia

(Adnkronos) – Sono 2.674 i nuovi contagi da covid in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 15 giugno. Si registrano inoltre altri 4 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.511.020 casi di positività, 18.289 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.672 molecolari e 6.617 test antigenici rapidi. Questi numeri non comprendono la provincia di Piacenza, Parma e il Circondario imolese dove per problemi legati all’aggiornamento della piattaforma informatica non è stato possibile caricarli. Saranno pertanto recuperati e comunicati domani. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 14,6%. 

Si registrano quattro decessi: 1 in provincia di Parma (una donna di 83 anni); 2 in provincia di Bologna (una donna di 83 anni e un uomo di 64 anni); 1 in provincia di Rimini (una donna di 81 anni). Non si registrano decessi nelle province di Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e nel Circondario Imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 17.021. 

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle 14 sono state somministrate complessivamente 10.559.026 dosi; sul totale sono 3.793.177 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,4%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.913.386. Il conteggio progressivo delle dosi di vaccino somministrate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento, che indica anche quanti sono i cicli vaccinali completati e le dosi aggiuntive somministrate. 

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 25 (stabili rispetto a ieri), l’età media è di 69,4 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 672 (-9 rispetto a ieri, -1,3%), età media 75,4 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Parma (numero invariato rispetto a ieri); 12 a Bologna (+2); 1 a Imola (-1); 3 a Ferrara (-1); 5 a Ravenna (invariato); 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Forlì e Cesena (come ieri). 

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 45,6 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 667 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 313.882), seguita da Modena (425 su 234.924); poi Reggio Emilia (383 su 170.756), Ravenna (323 su 140.175), Rimini (285 su 140.683) e Ferrara (253 su 105.075); quindi Cesena (197 su 83.244) e Forlì (141 su 69.662). Non disponibile, come detto, il conteggio dei nuovi contagi di ieri in provincia di Piacenza, Parma e nel Circondario imolese, che saranno recuperati e comunicati domani.  

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 20.580 (+1.668). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 19.883 (+1.677), il 96,6% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 1.002 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.473.419. Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, è stato eliminato 1 caso, positivo a test antigenico ma non confermato da tampone molecolare. 

 

FLASH

Le ultime

Pesca a strascico: è vietata ma continua a mietere vittime

Nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto nel Mediterraneo il divieto di strascico nei siti marini Natura 2000, istituiti per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.