Cuzzilla, ‘saremo decisivi per cambiamento Paese, serve Ue più equa’
C

La striscia

(Adnkronos) – “Sono convinto che la nostra Confederazione, rinsaldando la coesione tra le diverse organizzazioni che la compongono diventerà decisiva per accelerare il cambiamento necessario al Paese e contribuirà a un’Europa più equa e vicina a cittadini e imprese”. Così con Adnkronos/Labitalia, Stefano Cuzzilla, eletto oggi all’unanimità dall’assemblea nazionale alla guida della Cida, la rappresentanza sindacale per la dirigenza e le alte professionalità di tutti i settori socio produttivi, pubblici e privati, che vanta un network di 10 federazioni e rappresenta circa 1 milione di dirigenti, attraverso i Ccnl sottoscritti.  

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.