Dorfmann: “Lotta a speculazioni su carni bianche e uova, risorse a sostegno filiera”
D

La striscia

(Adnkronos) – “Ci sono speculazioni in atto sulle materie prime agricole e il Parlamento europeo si impegna alla lotta a queste speculazioni. Stiamo cercando di portare fuori dall’Ucraina la materia prima e tra pochi giorni andrò con la commissione agricoltura al confine polacco-ucraino per vedere cosa sta succedendo e se i percorsi di solidarietà funzionano veramente e se riusciamo a portar fuori, almeno in parte il grano, l’olio di girasole e altre materie prime che gli ucraini devono vendere anche per far posto ai nuovi raccolti”. Lo ha affermato Herbert Dorfmann, coordinatore Ppe alla Comagri del Parlamento Ue intervenendo con un messaggio video da Strasburgo all’assemblea di Unaitalia.  

“Un’altra preoccupazione del Parlamento a mio avviso – ha aggiunto – deve riguardare le barriere non solo all’import di soia dal Sud America ma anche alla carne di pollo e alle uova per evitare che vengano importate a basso prezzo in Europa da paesi extra Ue. L’avicoltura è un settore importante che ha bisogno di aiuti e penso che lo Stato debba destinare risorse anche alla zootecnia per le carni avicole e le uova dal fondo di crisi stanziato in parte anche da noi e a disposizione dell’agricoltura italiana per alleviare i problemi dovuti alla guerra in Ucraina”.  

FLASH

Le ultime

Pesca a strascico: è vietata ma continua a mietere vittime

Nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto nel Mediterraneo il divieto di strascico nei siti marini Natura 2000, istituiti per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.