Neonata morta dopo parto in casa. L’ipotesi: deceduta per fame
N

La striscia

(Adnkronos) – Una neonata di cinque giorni è morta in casa, dove era stata partorita. Sulla vicenda avvenuta in Sardegna c’è molto riserbo, ma l’ipotesi che si sta facendo avanti in questo momento è che sarebbe morta di inedia: dopo il parto non sarebbe stata nutrita in modo adeguato. Il decesso della bambina, il cui corpicino sarà esaminato dal medico legale, è avvenuto a Burgos, un paese in provincia di Sassari. 

Tra le poche informazioni che filtrano c’è che la madre sarebbe una ragazza di appena 18 anni e che avrebbe partorito in casa. Non si sa ancora a quando risalga con precisione la morte della bimba e chi abbia assistito la madre al momento del parto. I carabinieri stanno ascoltando familiari e conoscenti per fare chiarezza su tutti gli aspetti della vicenda. 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.