Covid in Usa, ok a vaccino per bambini dai 6 mesi
C

La striscia

(Adnkronos) –
Vaccino contro il Covid anche per i bambini dai sei mesi d’età negli Stati Uniti. Il via libera all’unanimità dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) per quanto riguarda Moderna e Pfizer. Ora si aspetta la firma del direttore dei Cdc, Rochelle Walensky, ma una volta superato questo passo formale la vaccinazione dei più piccoli potrà iniziare dalla settimana prossima, riferisce la Cnn.  

Durante il dibattito per l’approvazione della raccomandazione, il dottor Matthew Daley ha ricordato che “il Covid è la principale causa di morte per malattia infettiva fra 0 e 19 anni e la settima causa di morte in questa fascia di età”. Negli Stati Uniti, ha affermato la dottoressa Veronica McNally, vi sono stati almeno due milioni di minorenni contagiati dal Covid con 20mila ricoveri e oltre 200 morti.  

 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.