Ucraina, Borrell: “Blocco Russia del grano è vero crimine guerra”
U

La striscia

(Adnkronos) – E’ ”un vero crimine di guerra” il blocco del grano ucraino da parte della Russia. Lo ha dichiarato l’Alto rappresentante della politica estera dell’Unione europea, Josep Borrell, da Lussemburgo. ”Chiediamo alla Russia di sbloccare i porti. E’ inconcepibile, è inimmaginabile che milioni di tonnellate di grano siano bloccate in Ucraina quando nel resto del mondo la gente soffre la fame”, ha detto Borrell affermando che ”questo è un vero crimine di guerra, non posso pensare che duri ancora”. 

FLASH

Le ultime

Serit, presentato il dispositivo con cellule elettroniche per la produzione di idrogeno

Nel 2035 in Europa non sarà più consentito circolare ai mezzi con motore a combustione, benzina, diesel ed ibride...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.