Il parroco di Di Maio: “Ci hanno rubato un sogno, affetto per Luigi ma scissione delude”
I

La striscia

(Adnkronos) – “Ci hanno rubato un sogno. Assicuro il mio affetto a Luigi, che immagino stia soffrendo, ma non condivido più nulla. Che delusione”. Don Peppino Gambardella è stato il confessore di Luigi Di Maio che si avvia a dare l’addio ai Cinque Stelle. Il sacerdote gli ha inviato un messaggio anche ieri. Si è calato nei suoi panni, anche se non condivide più le sue azioni. “Immagino la sua sofferenza – dice all’Adnkronos il sacerdote di Pomigliano, paese natale del ministro degli Esteri -. Mi ha risposto con un grazie ma non c’è più un grande rapporto”. 

Don Gambardella è stato un grillino della prima ora. “Nella vita ci sono anche momenti di grande delusione – osserva – . Io devo guardare indietro e dire che mi sono sbagliato. Mi è stato rubato un sogno. E, come è avvenuto per me, credo lo pensino tanti altri. Sembravano ragazzi puliti, condividevo i loro sogni; i loro primi movimenti sembravano belli. Certamente da condividere”. Il sacerdote pensa al Luigi Di Maio che conosceva: “Vedere Luigi arrivare nel fine settimana col trolley: mi sembrava di vedere l’immagine del nuovo deputato staccato dal potere…”.  

La sua riflessione si allarga al movimento, verso la scissione: “Che tradimento, un distacco dal legame con la gente. Ora non mi interessano più”. Don Peppino è umanamente vicino a Di Maio ma non nasconde la sua delusione: “Immagino viva un dramma interiore e gli assicuro il mio affetto come gli ho scritto ma non condivido più”. 

Di recente don Peppino e Luigi Di Maio si sono incontrati a Pomigliano: “Luigi era venuto per una ricorrenza dei genitori ed è venuto a messa”. Un incontro fugace però col sacerdote. “Gli espressi il mio parere franco ai tempi delle schifezze inaudite con Salvini. Poi più niente. Siamo arrabbiati, ci hanno rubato un sogno”. 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.