La siccità porta le riserve d’acqua del Messico ai minimi storici
L

La striscia

(Adnkronos) – Secondo la commissione federale “Conagua”, più della metà del Messico sta 

affrontando una siccità grave che gli scienziati attribuiscono al cambiamento 

climatico. Da inizio giugno alcune città hanno iniziato a limitare l’accesso all’acqua a 

sei ore al giorno, scatenando il panico nella popolazione che si è riversata nei 

supermercati per comprare acqua in bottiglia. Sono poi scoppiate le proteste contro 

le aziende produttrici di bibite, le cui concessioni hanno permesso loro di continuare 

a estrarre acqua anche quando i residenti sono rimasti senza e con i mesi più caldi 

ancora da affrontare la crisi sembra non essere vicino alla fine. 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.