Crisi del grano, Russia: nuovi colloqui con Turchia per export sicuro
C

La striscia

(Adnkronos) – Il ministero della Difesa di Mosca ha confermato che la Russia e la Turchia hanno deciso di tenere ulteriori consultazioni per sbloccare il grano fermo nei porti dell’Ucraina creando un passaggio sicuro per le navi.  

Il comunicato segue l’annuncio di ieri della presidenza di Ankara di prossimi colloqui in Turchia tra le delegazioni di Russia e Ucraina con la partecipazione del presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il Segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres. Prevista anche una missione di una delegazione militare turca in Russia questa settimana. 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.