Matera, operaio cade da impalcatura e muore
M

La striscia

(Adnkronos) – Un operaio edile di 53 anni è morto a Nova Siri, in provincia di Matera, in un infortunio sul lavoro. L’uomo, originario proprio di Nova Siri, stava lavorando nel cantiere di una ristrutturazione condominiale. Secondo la prima ricostruzione, sarebbe precipitato da un’impalcatura, da un’altezza di 5 metri. E’ morto nel tragico impatto al suolo, non c’è stato nulla da fare per salvargli la vita. Accertamenti sul posto sono in corso da parte dei carabinieri della locale stazione e del Nil (nucleo ispettorato del lavoro) insieme agli ispettori della Asm, l’azienda sanitaria della provincia di Matera. 

  

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.