Molfetta, giallo in cantiere: trovato il cadavere di un giovane
M

La striscia

(Adnkronos) – Il cadavere di un giovane uomo, con una età di circa 30 anni, è stato trovato stamane in un grosso cantiere edile in pieno centro a Molfetta, in provincia di Bari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia, del Nucleo Investigativo del comando provinciale e della Sezione investigazioni scientifiche che hanno effettuato i rilievi. A fare il macabro ritrovamento il guardiano del cantiere. Il corpo presenta alcuni segni che sono allo studio degli inquirenti per comprendere le cause della morte. Non si esclude alcuna pista: dalla caduta accidentale al suicidio fino all’omicidio. Sul posto sono presenti alcune telecamere.   

Non è chiaro se il cantiere nei giorni scorsi fosse attivo e operativo. Il cadavere è in corso di identificazione. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Trani che presto affiderà l’incarico per l’autopsia: solo quest’ultima potrà fornire maggiore chiarezza.  

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.