Gas Russia, Mosca: “Tagli a forniture dovuti a ritardi riparazioni”
G

La striscia

(Adnkronos) – Ritardi accumulati in alcuni lavori di manutenzione hanno costretto la Russia a tagliare le forniture di gas alla Germania e ad altri Paesi europei, tra cui l’Italia. Lo ha ribadito il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, nel corso di un punto stampa. 

Peskov ha definito “strane” le accuse secondo cui la riduzione delle forniture sarebbero “politicamente motivate” e ha affermato che la Russia rimane un fornitore “affidabile” e sta “rispettando i suoi obblighi”.  

Secondo Mosca, la società tedesca Siemens ha ritardato la consegna dei componenti per una turbina che doveva essere riparata, costringendo la Russia a tagliare le consegne attraverso il gasdotto Nord Stream 1. 

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.