Longobardo (FS): “Ultimi 2 anni ascoltate esigenze quotidiane persone”
L

La striscia

(Adnkronos) – “Negli ultimi due anni abbiamo capito che la persona nella sua totalità non è fatta a compartimenti stagni e apprende con tecniche orizzontali. Abbiamo lavorato cercando di rispondere alle esigenze principali dei dipendenti che sono, oltre al lavoro, la genitorialità e caregiver”. A dirlo Paola Longobardo, responsabile People care Ferrovie dello Stato Italiane intervenendo all’evento ‘Il futuro del training: cosa abbiamo appreso sulle competenze negli ultimi due anni e come dobbiamo ripensare la formazione’, organizzato al Learning forum di Comunicazione Italiana, l’appuntamento italiano dedicato all’apprendimento nelle aziende e nelle istituzioni. Main partner dell’evento è Microsoft e media partner Adnkronos. 

“Nella formazione – spiega – abbiamo lavorato sull’attenzione all’altro e sull’ascolto, andando a toccare la quotidianità delle persone”.  

 

FLASH

Le ultime

Pesca a strascico: è vietata ma continua a mietere vittime

Nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto nel Mediterraneo il divieto di strascico nei siti marini Natura 2000, istituiti per...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.