Scissione rianima base 5 Stelle, da 10 a 100 nuovi iscritti al giorno
S

La striscia

(Adnkronos) – Non tutti i mali vengono per nuocere. Se la scissione Luigi Di Maio e i cosiddetti ‘dimaiani’ ha provocato uno shock nel Movimento 5 Stelle e un salasso nelle casse del partito -ben oltre 2,3 milioni di euro in meno da qui a fine legislatura- c’è un effetto positivo sui neo iscritti al Movimento, decuplicati negli ultimi 4 giorni, vale a dire dal giorno del ‘divorzio’. A dirlo all’Adnkronos è Vito Crimi. “Negli ultimi 4 giorni – dice l’ex capo politico – siamo tornati a un bilancio di oltre 100 nuovi iscritti al giorno, anche oggi il trend è molto positivo”. Fino a settimana scorsa, confida Crimi, i numeri si aggiravano attorno ai “10 e i 30 iscritti giornalieri”. 

FLASH

Le ultime

A Milano arriva il festival dei vini ancestrali

Parliamo dei vini ancestrali e rifermentati in bottiglia (col fondo, sur lie, sui lieviti), che oggi trovano un rinnovato interesse da parte di un...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.