Taiwan, altra incursione jet cinesi: 22 caccia nei cieli dell’isola
T

La striscia

(Adnkronos) – Ancora un’incursione di velivoli militari cinesi nella zona di identificazione della difesa aerea (Adiz) di Taiwan. Il ministero della Difesa dell’isola, che Pechino considera una “provincia” da “riunificare”, ha denunciato l’incursione di 22 aerei militari cinesi nel settore sudoccidentale della Adiz. Lo riporta la Cna.  

E’ il secondo episodio solo in questa settimana. Stando al ministero della Difesa di Taiwan sono stati coinvolti anche dieci caccia Shenyang J-16, cinque cacciabombardaieri JH-7 e due bombardieri strategici H-6. Martedì Taipei aveva denunciato l’incursione di 29 aerei militari cinesi nella zona sudoccidentale della Adiz. Il ministero della Difesa dell’isola ha fatto sapere di aver fatto decollare i propri aerei e di aver dispiegato sistemi missilistici di difesa aerea. 

Si tratta della quarta incursione di quest’anno per numero di jet coinvolti, dopo quelle del 23 gennaio (39 aerei), del 30 maggio (30) e di martedì scorso.  

FLASH

Le ultime

Siccità: 9mila ettari già in fumo, agricoltura in ginocchio

L’Italia brucia con oltre 9mila ettari andati in fumo negli ultimi sei mesi, più che raddoppiati nel 2022 rispetto...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.