A Milano con 132 chili sigarette di contrabbando, 5 arresti
A

La striscia

(Adnkronos) – Sono arrivati in albergo a Milano con 471 stecche di sigarette di contrabbando, divise in dieci trolley, per un peso complessivo di 132 chili di tabacco lavorato estero privo di monopolio di Stato. Ma sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati. A finire in manette sono state cinque persone, controllate dagli agenti in un albergo di via Vitruvio. I cinque, di cui tre donne di origine serba e due cittadini egiziani, occupavano due stanze dell’hotel, in cui avevano nascosto le sigarette di contrabbando. Considerata l’ingente quantità di tabacco, i cinque, senza fissa dimora, sono stati arrestati con l’accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.