Australia, crescono le emissioni di CO2
A

La striscia

(Adnkronos) – Le emissioni di anidride carbonica dell’Australia sono aumentate di quasi l’1% nel 2021, per un totale di 4,1 milioni di tonnellate di CO2 in più. La causa va ricercata nella maggiore produttività del settore manifatturiero e del settore agricolo. L’aumento, che secondo le autorità dovrebbe confermarsi anche nel primo trimestre del 2022, rappresenta una sfida per il nuovo governo laburista, che ha rafforzato l’impegno del Paese per il clima, con l’obiettivo di ridurre le emissioni del 43% rispetto ai livelli del 2005 entro il 2030. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.