M5S, la prudenza di Grillo: cellulare eletti in un’urna prima della riunione
M

La striscia

(Adnkronos) – Un abbraccio ai suoi ‘ragazzi’ prima di prendere la parola e dare il via alla girandola di incontri pomeridiani. Beppe Grillo, arrivato a Montecitorio nel pomeriggio, saluta così i deputati del Movimento 5 Stelle: abbracciandoli uno per uno e rassicurandoli. “Se ci credete io non abbandono nessuno”, le parole dell”Elevato’, che avrebbe ribadito il suo no a uno stravolgimento della regola del doppio mandato. Ma la precauzione, per Grillo, non è mai troppa. Abituato alle fughe di notizie in assemblea, il comico genovese – apprende l’Adnkronos – avrebbe chiesto ai parlamentari di iniziare il confronto, che si è svolto con tutti seduti in cerchio, posando il cellulare in un’urna. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.