Ucraina, Kherson prepara referendum su adesione a Russia
U

La striscia

(Adnkronos) – L’amministrazione filo russa insediata a fine aprile dai militari di Mosca nella regione ucraina occupata di Kherson ha iniziato a preparare il referendum sull’adesione alla Federazione russa, ha reso noto Kirill Stremousov, numero due del nuovo governo regionale, in un video pubblicato su Instagram in cui tuttavia non precisa alcuna data.  

“Il referendum per l’adesione si farà. La regione di Kherson deciderà di aderire alla Federazione russa, di diventare una entità della Federazione a pieno titolo”, ha affermato Stremousov.  

La regione di Kherson, la prima a essere occupata dalle forze russe dopo l’inizio dell’invasione, confina con la Crimea ed è uno snodo cruciale per collegare la Penisola sul Mar Nero con il Donbass. (segue)  

Le forze filo russe ieri avevano annunciato l’arresto del sindaco eletto di Kherson Ihor Kolykhaiev, alcune ore dopo che la sua collaboratrice Halyna Lyashevska aveva denunciato che era stato “rapito”. Al posto di Kolykhaiev, a fine aprile i militari avevano imposto il filorusso, ex agente del Kgb e poi, fino al 2010, dell’Sbu, Oleksandr Kobets, come nuovo sindaco.  

 

 

 

 

 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.