Roma, ubriaca guida contromano su autostrada Fiumicino
R

La striscia

(Adnkronos) – Completamente ubriaca guidava di notte contromano sull’autostrada Roma-Fiumicino, a velocità sostenuta. A notarlo un’auto del Reparto mobile della Polizia di Roma, che rientrava dal servizio e che ha immediatamente bloccato la corsia di sorpasso, facendo defluire le auto sulla corsia di marcia. La giovane alla guida, neopatentata, all’inizio non ha frenato e solo in seguito ha rallentato la sua corsa ed è stata fermata dagli agenti, che l’hanno sottoposta al controllo con l’etilometro, rilevando un tasso alcolemico altissimo. A riferire l’episodio è Italia Celere, sindacato di Polizia, sottolineando che l’intervento ha consentito di evitare conseguenze molto gravi.  

Alla ragazza, in stato confusionale e di forte agitazione, è stata sequestrata la patente e l’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo per tre mesi. A bordo accanto a lei c’era una ragazzina minorenne, che la giovane ha detto essere sua cugina. Le due sono state poi prelevate da una pattuglia della Polstrada, giunta sul posto, che le ha accompagnate in caserma dove poi la minorenne è stata affidata al padre. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.