Cosmesi naturale, il beauty green vale 2,5 mld
C

La striscia

(Adnkronos) – Le evoluzioni del canale erboristeria e della cosmesi a connotazione naturale e sostenibile, un comparto con un valore complessivo dei consumi che va oltre i 2,5 mld, protagonisti a Sana 2022. In occasione della conferenza stampa che questa mattina ha presentato la 34esima edizione del Salone internazionale del biologico e del naturale, in programma al quartiere fieristico di Bologna dall’8 all’11 settembre, il Gruppo Cosmetici Erboristeria di Cosmetica Italia ha anticipato le iniziative che coordinerà nel corso della manifestazione.  

Accanto a una lounge istituzionale dedicata al Gruppo, che sarà ospitata all’interno del Padiglione 25, giovedì 8 settembre, giornata di apertura della kermesse, si terrà il convegno ‘I numeri e gli scenari della cosmetica naturale e sostenibile’ (alle 14 – Sala Notturno); sabato 10 settembre sarà invece la volta del convegno ‘La nuova identità dell’erboristeria’ (10:30 – Sala Notturno). 

“Il nostro mondo, che porta il nome di ‘erboristeria’, negli anni è stato protagonista di profondi cambiamenti ed evoluzioni, che hanno caricato questa parola di nuovi significati. Non si tratta più solo di un canale di distribuzione, ma di un concetto – ha commentato Laura Pedrini, presidente del Gruppo Cosmetici Erboristeria di Cosmetica Italia – Quando parliamo di ‘prodotti di erboristeria’, che siano venduti in un negozio indipendente, in una catena della grande distribuzione, oppure online, richiamiamo alla mente un panorama di immagini che fanno riferimento al mondo del verde, della natura e, sempre di più, anche della sostenibilità. Termini su cui occorre riflettere e lavorare per stare al passo coi tempi e continuare a offrire ai consumatori i prodotti di alta qualità che contraddistinguono la nostra industria. Anche di questo si discuterà a Sana”.  

L’erboristeria è stata protagonista di profondi cambiamenti ed evoluzioni; oggi i cosmetici che fanno riferimento alla sfera del naturale e della sostenibilità si sono allargati in maniera trasversale a tutti i canali, non ultimi la grande distribuzione e l’online. Ecco perché, a fronte di un valore dei cosmetici venduti nel canale erboristeria che nel 2021 ha superato i 375 milioni di euro, il valore complessivo dei consumi di cosmetici a connotazione naturale e sostenibile va oltre i 2.500 milioni di euro. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.