Energia, Ceo Daikin Italia Geert Vos: “Pompe di calore abbattono i consumi”
E

La striscia

(Adnkronos) – Daikin Europe N.v. ha annunciato di voler investire 300 milioni di euro nella creazione di un nuovo stabilimento a Łódź, in Polonia, che diventerà il primo polo produttivo del Paese. L’impianto sarà destinato alle unità a pompa di calore residenziali ed entrerà in funzione a luglio 2024, andando ad aggiungersi agli altri già attivi in Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Turchia e Italia. “Le pompe di calore saranno sempre più fondamentali in Europa come in Italia, perché anche nel nostro Paese il riscaldamento residenziale sta andando rapidamente verso l’elettrificazione, e dobbiamo essere pronti”spiega Geert Vos, presidente e amministratore delegato di Daikin Italy. 

Vos rileva inoltre che “le pompe di calore ad oggi rappresentano la soluzione migliore, sono infatti sempre più in grado di raggiungere alti livelli di efficienza, anche a temperature esterne molto basse e sono adatte a qualsiasi tipo di casa o appartamento. Il rendimento, che si traduce in una riduzione dei consumi, di un sistema ibrido rispetto ad una caldaia a condensazione è fino al 50% superiore”. “L’elettrificazione è importante principalmente per due motivi: in primo luogo per quanto riguarda la sostenibilità ambientale e in secondo luogo ci permetterà nel tempo di sviluppare una supply chain europea” osserva inoltre il manager.  

L’annuncio del nuovo impianto in Polonia fa seguito alla decisione di Daikin Europe di stanziare 840 milioni di euro per il piano di gestione strategica Fusion 25, presentato l’anno scorso, e un’ulteriore somma per gli stabilimenti già esistenti, con un investimento complessivo di 1,2 miliardi euro entro il 2025. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.