Padel ‘Mixto’, con Fondazione Entain l’inclusione sociale delle persone con disabilità
P

La striscia

(Adnkronos) – Superare le barriere convenzionali, immaginare lo sport come uno spazio inclusivo in cui tutti, normodotati e persone con disabilità, possano esprimere sé stessi: è l’obiettivo raggiunto di Padel Mixto, un progetto promosso dall’Asd Sportinsieme Roma e da Msp Italia (settore padel), grazie al sostegno della fondazione Entain. Il torneo, nel quale si sono sfidate coppie formate da un giocatore normodotato e uno con disabilità, si è tenuto il 9 luglio al Padelmania di Pescara nell’ambito delle finali di Coppa dei club Msp di padel. 

A conquistare il titolo nella competizione di Padel Mixto è stata la squadra della Lombardia composta da Luca Facchetti — figlio dell’indimenticabile Giacinto — e dall’amico Giuseppe Galliano. Le regole di gioco del Padel Mixto sono uguali a quelle del padel tradizionale, con l’unica differenza che l’atleta con disabilità ha diritto a giocare la palla con due rimbalzi e non con uno soltanto. 

“Siamo felicissimi di un torneo giunto alla settima edizione e al quale hanno partecipato oltre 4.000 tra giocatori e giocatrici (14 le squadre qualificate, provenienti da tutta Italia, ndr) e al quale abbiamo potuto accogliere gli atleti diversamente abili — ha spiegato Claudio Briganti, responsabile del settore padel di Msp Italia — a dimostrazione che il padel può essere uno sport inclusivo che favorisce il superamento delle barriere”. 

“Siamo orgogliosi di essere al fianco di Sportinsieme Roma in questa iniziativa — ha dichiarato Andrea Faelli, Ceo di Eurobet Italia e responsabile del gruppo Entain in Italia — che non è l’unica tra quelle che finanziamo, appunto perché crediamo che lo sport sia il veicolo per eccellenza dell’inclusione sociale. Padel Mixto riassume al meglio questo concetto, perché è un’iniziativa pensata proprio per superare qualsiasi barriera, mettendo al centro le persone e i valori positivi della pratica sportiva: l’impegno, la passione condivisa, il gioco di squadra e la competizione sana”. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.