Catania, avrebbe ucciso pazienti con farmaci: arrestato infermiere
C

La striscia

(Adnkronos) – La polizia di Catania ha arrestato un infermiere ospedaliero 50enne accusato di duplice omicidio. L’uomo, secondo la Procura etnea, avrebbe provocato la morte di due pazienti ricoverati nel reparto di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e Urgenza di un nosocomio catanese somministrando loro, con modalità estranee ad esigenze terapeutiche, Diazepam e Midazolam. Dagli accertamenti del caso sarebbe emerso come il decesso delle due persone fosse avvenuto dopo il turno notturno svolto dall’indagato.  

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.