Volpato (Mediolanum): “L’inflazione brucia 180 mld di risparmi accantonati”
V

La striscia

(Adnkronos) – ”Nei conti correnti ci sono 2.000 miliardi a tasso zero, vuol dire che se calcoliamo gli ultimi dati all’8,3% dell’inflazione vuol dire che in un anno vengono bruciati circa 180 miliardi”. Lo afferma il direttore commerciale di Banca Mediolanum, Stefano Volpato, intervenendo al convegno ‘Mercati finanziari, quale futuro per i nostri risparmi?’. ”Sui nostri salari non possiamo fare niente ma sulla tutela del risparmio che, con tanto sacrificio abbiamo fatto nel tempo ad accantonare, possiamo fare moltissimo. E’ sempre stato importante che il risparmio sia stato efficiente”. 

La paura, secondo Volpato, ”è qualcosa di sano perché nella storia è quello che ci ha sempre protetto dai pericoli”. Ma in questa situazione ”abbiamo troppa paura per la situazione dei mercati, che necessita soltanto di disciplina, e ne abbiamo troppo poca per un problema che non sta catturando la nostra attenzione che è l’inflazione”.  

”Credo che c’è un po’ di confusione perchè -spiega Volpato- sento parlare tantissimo dell’erosione sul potere d’acquisto dei nostri salari ma non abbiamo le giuste attenzione sulla parte importantissima del problema che sta generando l’inflazione: l’erosione di tutto il risparmio che abbiamo accantonato”.  

 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.