Bimbo ucciso di botte a Siracusa, ergastolo a madre e compagno
B

La striscia

(Adnkronos) –
Ergastolo per la madre e il patrigno del piccolo Evan, il bambino di un anno e mezzo morto per le percosse il 17 agosto del 2020 all’ospedale di Modica (Ragusa). La Corte di Assise di Siracusa ha condannato oggi al carcere a vita Letizia Spatola, 24 anni, la madre, e Salvatore Blanco, 32, il compagno. L’accusa era di maltrattamenti ed omicidio. Condannati anche all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e alla decadenza della responsabilità genitoriale. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.