Sidoni (Terna): “Master Tyrrhenian Lab opportunità per laureati brillanti”
S

La striscia

(Adnkronos) – “Il progetto Tyrrhenian Lab è la risposta concreta alla necessità di accompagnare la transizione energetica con lo sviluppo di nuove competenze, sicuramente a taglio ingegneristico, ma anche di tipo manageriale. Il Master è una opportunità per i laureati brillanti di questi luoghi che, con determinazione e sfida, vorranno cogliere con noi di Terna l’opportunita di incidere sullo sviluppo di questo paese”. Lo ha detto all’Adnkronos Maria Antonietta Sidonl, responsabile Distretto Trasmissione Sicilia di Terna che oggi ha partecipato alla presentazione del Master di II livello “Digitalizzazione del sistema elettrico per la transizione energetica”, promosso da Terna, nell’ambito del progetto Tyrrhenian Lab, in collaborazione con le Università di Palermo, Cagliari e Salerno. A presentare il Master Francesco Del Pizzo, Direttore Strategie di Sviluppo Rete e Dispacciamento di Terna, nonché Presidente e Coordinatore Scientifico del Tyrrhenian e il rettore dell’Università di Palermo Massimo Midiri. Terna investirà 100 milioni di euro nei prossimi 5 anni per sviluppare le competenze necessarie a gestire un sistema elettrico in costante evoluzione. Finalità del Master è quella di creare nuove professionalità dotate di competenze manageriali, ingegneristiche, informatiche e statistiche.  

“I giovani brillanti di cui parlo – dice Sidoni -sono quegli studenti tirati su dall’università di Palermo che si sono distinti e danno il loro contributo fattivo alla transizione energetica. Energia fresca, energia nativa digitale che può venire dalla nuova generazione dei laureati di Palermo e non solo”. 

Ma oggi in Sicilia a che punto è la transizione energetica? “La transizione energetica, intesa come scambio di energia sempre più rinnovabile è già un fatto nella realtà siciliana – dice Sidoni – Quello che abbiamo visto è molto poco rispetto a quello che ci aspettiamo possa accadere. Siamo alle prime battute di inizio”. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.