Ucraina, ambasciata russa in Gb: “Militanti Azov meritano impiccagione”
U

La striscia

(Adnkronos) – “I militanti dell’Azov meritano l’esecuzione, non tramite fucilazione, ma per impiccagione perché non sono veri soldati. Meritano una morte umiliante”. Lo ha scritto su Twitter l’ambasciata russa in Gran Bretagna dopo la notizia della strage in un centro di detenzione nell’Ucraina orientale dove erano tenuti i militari ucraini catturati, compresi quelli del reggimento Azov. Immediate le reazioni degli utenti che hanno chiesto al social di cancellare il profilo dell’ambasciata. Invece Twitter, sebbene riconosca che il messaggio dell’ambasciata abbia violato la policy del social, ha deciso di lasciarlo “accessibile” in quanto di interesse pubblico. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.