Covid, Ricciardi: “Rischio picco morti in autunno se si arriva impreparati”
C

La striscia

(Adnkronos) – I tanti morti che ancora si registrano per Covid rappresentano “un livello di preoccupazione e di allarme elevato, perché se abbiamo avuto tanti morti in una fase ‘favorevole’ come quella estiva, cosa dobbiamo aspettarci in autunno? Se ci arriviamo con la bassa copertura vaccinale della quarta dose e con misure di sanità pubblica saltate, ci può essere davvero un picco di mortalità preoccupante”. Lo sottolinea all’Adnkronos Salute Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute e docente di igiene all’Università Cattolica.  

Con l’inizio di agosto, osserva, “vediamo che si sta appiattendo la curva epidemica, come avevamo previsto, con il picco probabilmente raggiunto alla fine di luglio. Ora dovremmo avere una stabilizzazione questo mese. Con una coda di decessi ancora importanti – precisa Ricciardi – perché riguardano patologie che si sono originate circa 2 settimane fa”.  

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.