I paesi ricchi falliscono l’obiettivo di finanziamento per il clima
I

La striscia

(Adnkronos) – I Paesi ricchi non hanno rispettato l’impegno assunto da tempo di stanziare 100 miliardi di dollari per aiutare i Paesi più poveri a far fronte ai cambiamenti climatici, come ha recentemente rimarcato l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). L’impegno risale al 2009, quando i Paesi sviluppati avevano promesso che entro il 2020 avrebbero trasferito 100 miliardi di dollari agli Stati più vulnerabili colpiti da impatti e disastri legati al clima. L’OCSE ha spiegato che al 2020 i paesi ricchi hanno fornito 83 miliardi di dollari, 17 miliardi in meno rispetto all’obiettivo prefissato. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.