Covid oggi Lazio, 5.008 contagi e 18 morti. A Roma 2.195 casi
C

La striscia

(Adnkronos) – Sono 5.008 i nuovi contagi da coronavirus oggi 2 agosto 2022 nel Lazio, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 18 decessi.  

“Oggi nel Lazio, su 6.065 tamponi molecolari e 27.907 tamponi antigenici per un totale di 33.972 tamponi, si registrano 5.008 nuovi casi positivi (+1.713), sono 18 i decessi (+3), 1.076 i ricoverati (-31), 61 le terapie intensive (-7) e +6.983 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,7%. I casi a Roma città sono a quota 2.195” comunica in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. 

Nel dettaglio: nella Asl Roma 1 sono 955 i nuovi casi e 4 i decessi nelle ultime 24 ore; nella Asl Roma 2 sono 665 i nuovi casi e 7 i decessi; nella Asl Roma 3 sono 575 i nuovi casi e 2 i decessi; nella Asl Roma 4 sono 222 i nuovi casi e 1 decesso; nella Asl Roma 5 sono 459 i nuovi casi e 0 i decessi; nella Asl Roma 6 sono 494 i nuovi casi e 1 decesso. 

Nelle province si registrano 1.638 nuovi casi: la Asl di Frosinone registra 576 nuovi casi e 0 decessi; la Asl di Latina 653 nuovi casi e 1 decesso; nella Asl di Rieti sono 113 i nuovi casi e 0 i decessi; nella Asl di Viterbo sono 296 i nuovi casi e 2 i decessi. 

Sono 205.864 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.076 ricoverate, 61 in terapia intensiva e 204.727 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.741.709, i morti 11.784, su un totale di 1.959.357 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.