Kenya, la siccità ostacola anche il voto
K

La striscia

(Adnkronos) – Nella contea settentrionale di Samburu, in Kenya (nella foto una cerimonia tradizionale), la grave siccità ha costretto i pastori a migrare per centinaia di chilometri in cerca di pascoli e acqua, il che significa che alcuni potrebbero essere costretti a non votare alle elezioni previste per il 9 agosto. La gente è più concentrata a cercare di salvare i propri animali che a votare. Le scarse precipitazioni fanno sì che circa quattro milioni di persone in Kenya stiano attualmente affrontando una grave carenza di cibo e i casi di malnutrizione infantile sono aumentati del 50% in alcune zone del Paese. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.