Mps, accordo con sindacati su 3.500 uscite e ricambio generazionale
M

La striscia

(Adnkronos) – E’ stato raggiunto un accordo tra le organizzazioni sindacali e Monte dei Paschi di Siena sul piano industriale che definisce l’uscita, entro il 30 novembre 2022, di 3.500 lavoratrici e lavoratori attraverso il Fondo di solidarietà: le uscite del personale verranno gestite con prepensionamenti, su base volontaria, fino a sette anni. Lo comunica una nota della Fabi. Con lo stesso accordo siglato oggi, inoltre, sono stati delineati i presupposti per un prossimo ricambio generazionale: nel dettaglio, a fronte delle uscite, l’accordo stabilisce che i sindacati e i vertici del Monte dei Paschi di Siena si incontreranno per definire, nell’arco del piano industriale, un programma di assunzioni con un rapporto di 1 ingresso ogni 2 uscite. 

Per le uscite è stato definito un incentivo pari all’80% della retribuzione ordinaria netta (Ron) parametrata su base annua o dell’85% qualora la retribuzione ordinaria netta mensile sia inferiore a 2.850 euro. Durante tutto il periodo di permanenza nel Fondo di solidarietà, alle lavoratrici e ai lavoratori in ‘esodo’ verrà garantito il mantenimento delle coperture assistenziali (rimborso spese mediche), della Cassa mutua assistenza e delle agevolazioni sui finanziamenti. 

Con la firma dell’accordo, si legge inoltre nella nota, è stato confermato il valore strategico del confronto e del coinvolgimento attivo delle organizzazioni sindacali per creare le basi per una crescita sostenibile della banca nel lungo periodo. Tale conferma è il presupposto per realizzare la ripresa della contrattazione di secondo livello che riguarderà soprattutto la riattivazione del sistema premiante, lo sviluppo dei percorsi di crescita professionale, la ripresa del processo ordinario di promozioni del personale. 

FLASH

Le ultime

Quarta ondata di caldo, le previsioni per le prossime ore

In questa seconda parte della settimana si sta facendo strada sull’Italia una massa d’aria rovente associata, come sempre, dall’anticiclone...

Forse ti può interessare anche

Ricevi il notiziario ogni mattina nella tua casella di posta. La tua biodiversità quotidiana!

Italiaambiente24: un luogo, la sintesi. Dal lunedì al venerdì.

Grazie per esserti iscritto a Italiaambiente24!

A partire dalla prima edizione utile, riceverai il notiziario nella casella di posta che hai indicato.