Gas Russia, Gazprom riduce forniture a francese Engie
G

La striscia

(Adnkronos) – La società di fornitura energetica francese Engie ha riferito che il colosso russo Gazprom ha operato a partire da oggi una riduzione del flusso di gas fornito, già notevolmente diminuito dall’inizio della guerra in Ucraina, a seguito del disaccordo tra le parti nell’applicazione di alcuni contratti. 

“Gazprom ha informato Engie di una riduzione delle consegne di gas, ad oggi, a causa di un disaccordo tra le parti sull’applicazione di alcuni contratti”, ha spiegato la società che è un player mondiale del settore in un comunicato. In tal senso, Engie ha ricordato che la fornitura di Gazprom era notevolmente diminuita dall’inizio della guerra in Ucraina, alla fine dello scorso febbraio, con un flusso mensile recente di circa 1,5 TWh, a fronte di forniture annue complessive di Engie in Europa superiori a 400 TWh . 

L’utility francese ha sottolineato di essersi già assicurata i volumi necessari per far fronte ai propri impegni verso i propri clienti e alle proprie esigenze, dopo aver messo in atto diverse misure per ridurre significativamente l’impatto finanziario e fisico diretto che potrebbe derivare da un’interruzione della fornitura di gas di Gazprom. 

FLASH

Le ultime

Ministero del Mare, le imprese vogliono le mani libere

(Adnkronos) - “Non siamo affezionati ai nomi o agli slogan, ma preferiamo guardare alla sostanza. Se l’istituzione di...

Forse ti può interessare anche