Zaporizhzhia, Aiea: “No emergenza nucleare, ma rischio”
Z

La striscia

(Adnkronos) – I bombardamenti in corso nella zona di Zaporizhzhia ”non hanno ancora innescato un’emergenza nucleare”, ma rappresentano “una minaccia costante” con il rischio che provochino “conseguenze radioattive” rilevanti. Lo scrive l’Agenzia internazionale per l’Energia Atomica (Aiea) nel suo rapporto diffuso in merito alla recente missione dei suoi ispettori alla centrale nucleare di Zaporizhzhia in Ucraina.  

Sono stati osservati “danni” in diversi punti della centrale nucleare di Zaporizhzhia dal team di ispettori dell’Aiea che si è recato in missione di recente. Danneggiati, tra le altre cose, un serbatoio dell’olio di lubrificazione della turbina, i tetti di vari edifici, l’edificio speciale che ospita l’impianto di stoccaggio dei rifiuti radioattivi solidi, l’edificio per la formazione e il container in cui si trova il sistema di monitoraggio delle radiazioni. La missione, prosegue il rapporto, ha appurato che alcuni lavori di riparazione sono stati eseguiti ed altri sono in corso, sottolineando che altro lavoro è necessario perché vengano riparati tutti i danni. 

 

FLASH

Le ultime

Ministero del Mare, le imprese vogliono le mani libere

(Adnkronos) - “Non siamo affezionati ai nomi o agli slogan, ma preferiamo guardare alla sostanza. Se l’istituzione di...

Forse ti può interessare anche